Seleziona una pagina

Mercato Saraceno (FC)

https://www.youtube.com/watch?v=ihJ6l49G7nY

Cenni su Mercato Saraceno :

Mercato Saraceno venne fondata verso la metà del 1100 da un certo Saraceno, membro della nobile famiglia ravennate degli Onesti feudatario del borgo ai tempi di Dante. Vicino al mulino ad acqua che esisteva già nel 1153, Saraceno degli Onesti volle creare un mercato, sullo spiazzo vicino al fiume dotato dell’unico ponte sul Savio tra Cesena e Bagno di Romagna. Il centro storico è composto da Piazza Gaiani, da un Borgo di Mezzo (ora via Cavallotti) e dalla Piazza di Sopra (poi Piazza Maggiore e ora Piazza Mazzini). Sulla piazza principale si affacciano la chiesa parrocchiale di Santa Maria Nuova, patrona di Mercato saraceno, poco prima si trova palazzo Dolcini, ex casa del fascio e oggi centro culturale. Il Palazzo comunale, il Palazzo Trovanelli e Palazzo Petrucci. Si trova ad una altezza di 134 m.s.l. mare.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *