Seleziona una pagina

Orciano di Pesaro ( PS )

Cenni su Orciano di Pesaro :

Paese dell’entroterra marchigiano, sorge sulla sommità di un’ampia collina spartiacque che si eleva tra le valli del fiume Metauro e del fiume Cesano nell’entroterra fanese. Notizie più certe si hanno a partire dal VII secolo, periodo in cui, con l’avvento del cristianesimo, la popolazione abitante ad Orciano aderì alla fede in Cristo, lasciando le abitudini pagane: il tempio di Giano fu demolito e fu innalzata la chiesa di Santa Maria della Pieve, di cui si ha testimonianza dell’esistenza grazie a due bolle pontificie, pubblicate dall’Amiani, del 5 maggio 1156 di papa Adriano IV e del 18 aprile 1178 di papa Alessandro III. L’origine del primo vero nucleo abitativo di Orciano è legata quindi alla costruzione della chiesa della Pieve e al disboscamento della selva boscosa nel punto più alto della collina, per la costruzione del grande castello medioevale cui seguì anche la costruzione di spesse cinta murarie. Orciano di Pesaro si trova ad una altezza di 267 m. sul livello del mare. Luoghi di interesse la chiesa rinascimentale di Santa Maria Nuova e la Torre Malatestiana.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *