Seleziona una pagina

Parco dei boschi della Carrega ( PR )

Cenni su parco dei boschi della Carrega :

I Boschi di Carrega offrono in ogni stagione motivi di interesse ed il Parco è promotore di numerose attività culturali e di educazione ambientale per le scuole. Nelle vicinanze del Parco si trova la Rocca di Sala Baganza che fa parte del circuito dei Castelli del Ducato di Parma, Piacenza e Pontremoli. Il giardino della Villa Casino dei Boschi fu creato tra il 1820 e il 1830 da Barvitius, giardiniere di Maria Luigia, per volontà della stessa duchessa. E’ un ambiente molto interessante, che presenta ricercate essenze esotiche a fianco di piante autoctone. Sin dall’epoca medievale le foreste della zona, appartenute ai Sanvitale e poi ai Farnese e ai Borbone, furono destinate all’attività venatoria. La tradizione proseguì con i Savoia, che in seguito cedettero la Riserva di caccia reale dell’ex Ducato, più tardi acquistata dai piemontesi principi di Carrega. Nel cuore dell’area protetta, primo parco regionale istituito nel 1982, in parte nascosto dalla rigogliosa vegetazione del parco.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *