Seleziona una pagina

Sorgente del Tevere ( FC )

Cenni sulla sorgente del Tevere :

La sorgente del fiume Tevere si trova sulle pendici del Monte Fumaiolo a 1268 m. s.l.m. vicino alle Balze, frazione del comune di Verghereto (in provincia di Forlì-Cesena). Il 15 agosto del 1934 fu inauguratO il monumento che indica la sorgente del Tevere (1.205 m. slm). E’ in travertino locale, alta 5 metri poggiante su un plinto e sormontata da un’aquila imperiale in bronzo e 3 teste di lupa con anelli che l’adornano lateralmente il monumento su cui è l’iscrizione: “Qui nasce il fiume sacro ai destini di Roma”. Sorge su una vasca alimentata da una fontanella che sgorga dalla montagna: l’acqua, dopo aver lambito il monumento, inizia il suo cammino verso Roma. Il luogo era conosciuto anche come “Le vene del Tevere” poichè il fiume nasceva dalla confluenza di due o tre ruscelli. Vi si accede con due bei percorsi completamenti immersi in una suggestiva faggeta: un ramo va per Roma chiamandosi Tevere, l’altro ramo viaggia verso Rimini percorrendo quello che si chiama Marecchia.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *